Storia dell’opera lirica by Roberta Pedrotti, in arte l’Entomologa musicale

Details

Chi la recensisce? Perché se lo faccio io qualcuno potrebbe pensare che sia astioso in genere verso le femmine. Ma come D’Annunzio mi ci provo.

Socrate raccomandava ai suoi allievi di stargli vicino, per trasmettere loro il sapere. Ai giorni nostri stare vicino a Lorenzo Bianconi non è garanzia automatica di trasmissione dello scibile operistico. Certa ne è la prova evidente, la nuova fatica editoriale dell’allieva più dinamica e mediatica del suddetto luminare della drammaturgia operistica: l’ape musicale, al secolo Roberta Pedrotti…

>>>Pagina dopo pagina prendiamo parte a un viaggio affascinante nelle vicende che hanno caratterizzato la nascita di un’arte capace di rinnovarsi e rimanere viva e attuale dal Seicento fino ai giorni nostri, sempre protesa, come una musa bifronte, fra passato e futuro. È il racconto di artisti come Monteverdi, Vivaldi, Händel, Mozart, Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi, Puccini, Wagner, Strauss e Britten, ma è anche una storia di politica, società, arti e tecnologie.<<<
(basta non trovare un passo in cui l’Autrice dica che Mascagni copiò Britten, ossia l’anticipò come scrisse una volta sul Web, cancellando poi le tracce della sciocchezza e negando su Facebook aver mai affermato …).

Il capitolo sulle voci femminili del teatro di Rossini, è grosso il doppio rispetto la storia dell’opera.
Comunque costa poco.
Certo, scrivere libri fa curriculum per un domani essere considerati a prendere il ruolo di Direttore artistico in qualche sperduto teatro di provincia: al Gran Festival della Lirica di Roccella Ionica per intendersi. Con tutte le storie e i saggi sicuri in giro…
Così come non capisco il motivo per cui si corra a comprare il CD di Donna Beatrice sul Puccini sinfonico, senza avere in discoteca l’Eroica di Furtwängler…


Dettagli prodotto
Copertina flessibile: 288 pagine
Editore: Odoya (31 ottobre 2019)
Collana: Odoya library
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8862885601
ISBN-13: 978-8862885607

www.youtube.com/watch

Date Nov 12, 2019